L’Archeoparc a Madonna di Senales

Immagina se fossi nato circa 5000 anni fa: scarsità di cibo, niente cellulare né comodità, una capanna di legno come casa. Di certo non una vita facile per uomini come Ötzi! Oggi, oltre ad immaginare, puoi anche rivivere l’esperienza di Ötzi, vissuto circa 5300 anni fa e la cui mummia è stata ritrovata nel 1991 vicino al Giogo di Tisa. L’Archeoparc in Val Senales ti immergerà in un mondo nuovo e ti farà capire tantissimo della vita dei tuoi antenati.

Il Museo si divide in una zona all’aperto che riproduce il luogo del ritrovamento di Ötzi, il villaggio in cui viveva e alcune rudimentali attrezzature che utilizzava per cucinare. La zona al chiuso, invece, si sviluppa su tre piani e prevede un percorso che ti permetterà di esplorare le prime tracce umane nelle Alpi fino ad arrivare alla vita dell’uomo del Similaun.

L’Archeoparc si trova a Madonna di Senales, è una struttura innovativa in Alto Adige e da visitare soprattutto perché rende i visitatori attivi e coinvolti proponendo diverse attività come la preparazione di cibi dell’epoca, il tiro con l’arco, la lavorazione della lana o dell’argilla, la conciatura e la cucitura delle pelli.

Una visita all’Archeoparc in Val Senales ti farà divertire e sentire più vicino ai tuoi antenati!

VI CONSIGLIAMO...
Hotel Oberraindlhof - albergo ristorante Val Senales Hotel Gasthof Restaurant Oberraindlhof
VAI AL SITO!
Aria sottile di Jon Krakauer